Come diventare un investitore che guadagna costantemente? Ci vuole talento oppure…

La domanda è sempre la stessa: per imparare ad investire (e non prendere cantonate) ci vuole talento, predisposizione o si può imparare tutti.
Quando si approccia questo discorso, la prima cosa che viene eccepita è spesso il “io non ci capisco nulla sono cose difficili”.
Ma esiste una verità assoluta che molti non conoscono…

Dietro alla frase “io non ci capisco nulla” si formano movimenti estremi contro di te che tu nemmeno puoi immaginare.

Da quella frase nasce il motivo per cui prendiamo il nostro denaro e lo offriamo per arricchire altri giustificati dalla nostra inconsapevolezza.

Lo diamo in mano a promotori, banche, consulenti, assicurazioni, guru del risparmio gestito o nuovi guru di pseudo-società che si trovano sul web, con sedi chissà dove e attività non ben identificate  che promettono ritorni da favola.

Ogni santo giorno rivedo l’ingresso del gatto e la volpe che ti portano al campo dei miracoli.

Come ovviare a tutto questo e fare in modo che gli investimenti siano il fulcro integrante della nostra macchina da soldi che costituisce la radice del nostro futuro?

Più che la formula magica (se mai esiste…) ti dico ciò che ho fatto io.

Ho fatto tre cose importanti:

  1. ho imparato a investire
  2. ho imparato ancora meglio
  3. ho messo in atto  ciò che ho imparato.

Difficile?

I PICCOLI: Proprio come il bambino che deve andar in bicicletta o la ragazzina che sta imparando a cucinare per la prima volta dalla nonna, come le prime lettere dell’alfabeto scritte in prima elementare.

I GRANDI: Sembra assurdo e paradossale: ma quando siamo grandi e ci dicono che serve una cosa, siamo “scoglionati” vorremmo già saperla fare e ci disturba dover sudare un po’ per poterla mettere in atto.

I PICCOLI: Intanto il bambino senza lamentarsi, con costanza,  ha imparato ad andare in bicicletta e ci andrà per tutta la vita

I PICCOLI: La ragazzina ha imparato giorno dopo giorno tutti i trucchi della nonna e per tutta la vita farà piatti che nemmeno nella cucina moderna si sognano. (le vecchie ricette della nonna sono uniche..)

I PICCOLI: E quelle lettere dell’alfabeto composte una dopo l’altra con costanza, creano scritti che restano nel tempo, forse proprio come quelli che sto battendo io in questo momento.

E adesso?

Come imparare a investire?

E soprattutto: serve essere portati, avere una mente superiore ed eccelsa, o una laurea in economia già inculcata nella nostra mente quando si nasce?

Esiste un talento nascosto come i grandi corridori che hanno già la dote e devono solo allenarsi?

Ecco la verità che ho scoperto personalmente sulla mia pelle nel tempo.

Il saper investire non è dote nascosta dalla nascita, o un talento con il quale nascono solo pochi eletti.

L’INVESTIMENTO E’ 100% conoscenza.

Devi solo imparare. E basta.

Come ho imparato io? La maniera?

In breve tempo e conta che ai miei tempi non c’erano gli strumenti di oggi a disposizione.

E ti assicuro che mi sono serviti solo i concetti base della matematica: le 4 operazioni (addizioni, sottrazioni, moltiplicazioni e divisioni) con l’aggiunta di percentuali e medie.

E poi solo 3 veloci regole, solo 3 e nulla più..

E al tempo ho fatto i primi investimenti vincenti dopo solo un mese.

Oggi su quella stessa base semplice e immediata, ho creato un metodo personale che ho anche depositato alla camera di commercio come marchio ufficiale. Il grande metodo One Time Week.

Quali sono Le tre regole?

Te lo mostrerò al prossimo appuntamento del nostro cammino.

Ma oggi avrai compreso che l’impegno per imparare mescolato alla costanza formano il nucleo perfetto : LA CONOSCENZA.

E ci sarà solo da applicarla.

Intanto:

  1. ho imparato a investire
  2. ho imparato ancora meglio
  3. ho messo in atto  ciò che ho imparato.

Brindo al tuo successo.

Massimiliano Acerra, allenatore MIPAI.

 

0 0 vote
Article Rating

Unisciti alle migliaia di persone che hanno scoperto come creare e raggiungere la propria Pensione Autofinanziata Indipendente.

Prenota una chiamata con un Allenatore MIPAI e richiedi il tuo piano gratuito di pensionamento personalizzato.

Grazie a questo piano e all'aiuto dell'Allenatore scoprirai quale risultato puoi raggiungere, come ed in quanto tempo.

Ogni grande obiettivo inizia sempre con il primo passo!

COS’É IL MIPAI

Il MIPAI (Movimento internazionale per la pensione anticipata indipendente) è il primo ed unico movimento di persone che hanno un obiettivo ben preciso:

“raggiungere la pensione in pochi anni, in maniera autofinanziata e indipendente, senza inps, assicurazioni o altri intermediari.”

L’unica alternativa concreta all’Inps per raggiungere la pensione in maniera anticipata e con molti più soldi.

Post Recenti

I migliori broker per investire

Per iniziare ad investire o per creare il tuo piano di accumulo, che ti porterà alla tua pensione anticipata indipendente, avrai necessariamente bisogno della giusta

Read More »

Post Popolari

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x